Scorte nuove e limitate: Chateau de Hontambere e il suo stock di Pouchegu   SCOPRIRE

category-image

I migliori cognac

I migliori cognac

I migliori cognac

Il cognac ha conquistato il mondo, apprezzato da tutti, da Napoleone a Kanye West, c'è davvero un cognac per ogni palato!

Tuttavia, nonostante la versatilità dello spirito e le infinite opzioni di marche e bottiglie disponibili, è naturale che spesso ci venga chiesto "qual è il miglior cognac da acquistare?" Non potendo dare una risposta semplice a questa domanda, abbiamo compilato una serie di elenchi che dovrebbero aiutarvi nella ricerca del vostro cognac definitivo.

I migliori cognac

Continuate a leggere, mentre esploriamo una selezione dei migliori cognac del mondo, all'interno di ciascuna categoria di età

La popolarità del cognac continua a salire e a conquistare il mondo. Considerato uno dei liquori più prestigiosi in circolazione, alcune bottiglie sono state vendute per cifre a sei zeri. Ma cosa rende questa prelibatezza francese così alla moda?

La stragrande maggioranza del cognac è prodotta da un'uva piuttosto insignificante, l'Ugni Blanc. Tuttavia, grazie all'arte della doppia distillazione e al miracolo del rovere francese, quest'uva piuttosto mediocre viene trasformata in uno dei liquori più versatili che esistano.

Il cognac non è più solo un digestivo da sorseggiare accanto al fuoco, ma può essere gustato in una moltitudine di modi ed è proprio questa diversità a renderlo così popolare tra le persone di tutto il mondo.

Le differenze principali tra la maggior parte dei cognac si riducono alla durata del loro invecchiamento, che rientra in una delle quattro categorie: VS, VSOP, XO e il recente XXO. Tenendo conto di ciò, sarebbe impossibile per noi menzionare solo un cognac, quindi continuate a leggere mentre esploriamo una selezione dei migliori cognac del mondo, all'interno di ciascuna categoria di età.

I migliori Cognac VS

Il primo VS della nostra lista deve essere l'icona senza tempo che è il Very Special Cognac di Hennessy. Questa bottiglia rappresenta secoli di lavorazione del cognac ed è il pezzo forte del più importante produttore di cognac al mondo.

Hennessy VS

Questo cognac classico viene prodotto utilizzando una miscela di 40 diverse acquaviti provenienti da tutte le regioni del cognac e invecchiato tra i due e i cinque anni. Il processo di Hennessy è incredibilmente meticoloso per garantire che il cognac sia sempre squisito. Dopo la distillazione, solo le migliori acquaviti vengono selezionate durante le sessioni di degustazione tenute da un comitato di esperti e miscelate dal maestro di cantina. Dopo l'assemblaggio, il cognac viene invecchiato in botti di rovere del Limousin lasciate all'aperto per diversi anni, esponendole all'alternarsi delle stagioni per ridurre i sapori amari e sviluppare una naturale dolcezza vanigliata.

Ogni minimo dettaglio della produzione del cognac di Hennessy è intenzionale e il risultato è sicuramente positivo, essendo probabilmente uno dei cognac più apprezzati al mondo. È anche un cognac incredibilmente adattabile, che può essere gustato direttamente dalla bottiglia come fa Kanye, sorseggiato da un bicchiere a tulipano o come base per cocktail classici e moderni.

Deau URB'N De Luxe

Il secondo VS che riteniamo degno di essere menzionato come uno dei migliori cognac in circolazione è questa entusiasmante offerta dell'innovativa casa Deau. È la scelta perfetta per rappresentare la nuova generazione di amanti del cognac che abbiamo visto prendere d'assalto il settore.

Questo tonificante cognac VS è caratterizzato da note uniche di menta fresca e rosa bianca, con un profilo rinfrescante ma morbido che lo rende un'alternativa interessante ai cognac di alcune delle case più grandi e costose.

Il cognac è contenuto in una versione trendy della classica "bottiglia da degustazione", che a nostro avviso rappresenta perfettamente il suo ruolo di cognac per i ragazzi più trendy. Non siamo certo i soli ad amare questo VS; è stato riconosciuto come miglior cognac 2019 sia ai China Wine and Spirits Awards che alla Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles, dove ha ricevuto rispettivamente il Doppio Oro e l'Oro.

I migliori Cognac VSOP

Remy Martin VSOP

Un altro cognac iconico della nostra lista è il Remy Martin VSOP, che potrebbe essere una scelta ovvia ma è un classico per un motivo. Questo cognac è l'epitome del master blending e sfrutta lo stile caratteristico di Remy Martin per offrire la vera essenza del cognac.

Il rinomato VSOP di Remy Martin è prodotto con acquaviti provenienti esclusivamente dalla regione di Fine Champagne e invecchiato per almeno quattro anni nelle storiche cantine di Remy. Quando si sorseggia questo leggendario distillato, il sapore dovrebbe essere ancora più dolce sapendo che la denominazione d'età "VSOP Fine Champagne" è in realtà dovuta alla genesi di questo cognac.

Questo cognac è stato creato per la prima volta nel 1927 e presenta un'armoniosa unione di frutta matura, sottili note di liquirizia e deliziosi aromi di mela cotta. Il corpo è meravigliosamente strutturato e complesso, con una consistenza divina e setosa. Non c'è da stupirsi che il Remy's VSOP abbia superato la prova del tempo e continui a essere premiato nei più prestigiosi concorsi del mondo.

Frapin VSOP

Questo premiatissimo VSOP della casa Frapin è stato realizzato con uve Ugni Blanc coltivate esclusivamente nella regione della Grande Champagne. Distillato sui lieviti per una finitura più lunga, è un blend premier cru per eccellenza che possiede una meravigliosa rotondità e morbidezza.

La Maison Frapin è orgogliosa del suo status di singola proprietà: ogni cognac viene raccolto, distillato e invecchiato interamente nel Domaine, e questo da ben 20 generazioni.

La casa controlla attentamente ogni aspetto della produzione e si astiene dai metodi scientifici, affidandosi invece a tradizioni secolari.

Questo cognac VSOP è caratteristico del suo terroir, con deliziosi aromi di miele, pan di zenzero, nocciola e un tocco di vaniglia. Al palato è dolce, appagante e lungo, con spezie persistenti. Avendo ricevuto numerosi riconoscimenti nel corso degli anni, questo è un cognac innegabilmente squisito che consigliamo di aggiungere alla vostra collezione.

I migliori Cognac XO

De Luze XO

Uno straordinario esempio di cognac di Champagne pregiato della Tenuta Boinaud. Il Cognac De Luze XO è una testimonianza della loro casa di cognac e ciò è stato dimostrato dalla ricchezza di premi che ha raccolto anno dopo anno.

Questo Cognac Extra Vecchio è stato invecchiato in media per circa 20 anni, ma l'acquavite più vecchia della miscela proviene dal raccolto del 1980 nella tenuta di famiglia. È un'offerta sublime della Maison De Luze e racchiude lo spirito della casa.

Il pluripremiato cognac ha un carattere floreale intenso e deciso, e insolitamente si consiglia di gustarlo con ghiaccio per esaltare alcune delle sue note più sottili. Presentata in un elegante decanter, che parla della recente modernizzazione della casa, questa voluttuosa caraffa e l'oro liquido in essa racchiuso meritano un posto nella collezione di ogni intenditore.

Audry XO

Un altro blend di Champagne pregiato sulla nostra lista è questo XO di Audry, e questo è extra speciale. La casa di cognac Audry è stata fondata nel 1878, ma ha smesso di vendere cognac negli anni '50 e ha conservato una serie di scorte più grandi nelle sue cantine nella speranza che un giorno Audry sarebbe risorto. Oggi Audry attinge alle sue preziose botti di quercia del Limousin e di Tronçais, conservate nella cantina Paradis, per selezionare con cura acquaviti rare e splendidamente invecchiate da distribuire in quantità limitata.

Questo cognac XO è un tesoro creato da una miscela della riserva originale e invecchiato per ben 12-30 anni. Al palato presenta un decadente sapore tostato e cremoso con note di caramella mou e mandorla. È un cognac lussuoso ed espressivo che va sorseggiato liscio e assaporato.

I migliori cognac XXO

Hennessy XXO

Hennessy fa la sua seconda apparizione nella nostra lista dei Migliori Cognac, ma come non dargli credito in questa sede, visto che è stato il cognac responsabile dell'istituzione della nuova categoria XXO. La categoria ufficiale di età per il XXO è di 14 anni o più, ma questo cognac contiene alcune acquaviti invecchiate per più di 50 anni.

Questo cognac è un ricco arazzo delle migliori acquaviti di Hennessy, essendo stato miscelato da una selezione dei vasti chais della maison; è un vero capolavoro e un must per ogni appassionato collezionista. Il XXO di Hennessy è stato creato dal Maestro di Cantina di settima generazione, Yann Fillioux, e offre note di arancia amara, noce moscata appena grattugiata, liquirizia, menta piperita e spezie delicate.

Prunier XXO

Mentre la XXO Family Series 001 era un blend di due Cognac dell'annata Fins Bois, questa edizione della XXO Family Series 002 proviene dall'annata 1985 ed è un Cognac single cask - imbottigliato alla sua gradazione naturale di 48,6%. Proviene dal cru Grande Champagne ed è stato selezionato da Dale Cooper insieme a Stephane Burnez della Maison Prunier. Durante la sua recente visita alla regione del Cognac, Cooper ha visitato le umide cantine di Prunier a Gimeaux, dove centinaia di botti e dame di legno giacciono pacificamente, consentendo al Cognac contenuto di maturare e diventare maggiorenne.

Come si può immaginare, sono stati assaggiati centinaia di campioni provenienti da botti e dame di ogni tipo, ma uno in particolare si è distinto: quello che ora è stato imbottigliato come Prunier XXO Family Series numero 002. In un'intervista pubblicata di recente, riferendosi a questo Cognac specificamente selezionato, Cooper stesso afferma: "Sì, ma questo si è distinto. Per quanto il primo che ho fatto sia stato fantastico, credo che questo sia in grado di superare il primo" Parole forti, ma indubbiamente meritate vista l'espressività di questo Prunier XXO Family Series numero 002. L'equilibrio e la maturità sono semplicemente perfetti. L'equilibrio e la maturità sono semplicemente perfetti!

Cognac per principianti

Una delle domande più frequenti poste a Cognac Expert è "qual è il miglior Cognac per i principianti?"

L'inizio di un viaggio, qualsiasi viaggio, è sempre emozionante. Quindi, se siete qualcuno che sta muovendo i primi passi sulla strada dell'illuminazione del cognac, benvenuti! Siete appena entrati in un mondo di estasi sensoriale.

Sappiamo che ci sono molti di voi là fuori, ansiosi di iniziare, perché una delle domande più frequenti poste a Cognac Expert è "qual è il miglior cognac per i principianti?"

Questa domanda non sorprende, perché quando si è un principiante del cognac e si vuole acquistare una bottiglia, le migliaia di opzioni tra cui scegliere possono intimorire. Potreste pensare di potervi educare facendo delle prove di degustazione in un bar o in un ristorante, ma purtroppo la scelta si limita di solito a un VS o VSOP di uno dei "quattro grandi" (Hennessy, Remy, Martell o Courvoisier).

Sebbene non ci sia assolutamente nulla di sbagliato in un cognac dei "quattro grandi", riteniamo che sia importante, per i nuovi arrivati, conoscere altri marchi eccezionali ma più piccoli.

Continuate a leggere, quindi, mentre vi illustriamo alcuni dei nostri consigli su quale sia un buon cognac da acquistare come principiante.

Hine Rare VSOP

Questo cognac Fine Champagne è ottenuto da circa venticinque distinte eaux-de-vie provenienti dalle regioni della Grande e Petite Champagne. Invecchiato tra i sei e i dodici anni, vanta aromi vibranti di nettarine tostate, albicocche e melone, mescolati a note sofisticate di resina d'arancia, quercia e vaniglia.

Amiamo questo VSOP perché non presenta l'asprezza che spesso è associata a un cognac giovane, ma è meravigliosamente morbido in bocca con sapori perfettamente arrotondati. Adatto sia per cocktail alti e leggeri, sia per miscelare alcolici e sorseggiare liscio, questo è sicuramente il miglior cognac da acquistare per cominciare.

Marancheville XO Grand Champagne

Questo è un cognac che dà del filo da torcere agli XO delle quattro grandi case, e a un prezzo molto più accessibile. Questa miscela ben invecchiata, proveniente esclusivamente dal premier cru della Grande Champagne, presenta deliziosi sapori aciduli, di noce e di legno che spesso dominano i cognac più speziati.

L'XO di Marancheville presenta anche un meraviglioso rancio, un misterioso sapore di funghi e di terra che si riconosce man mano che ci si addentra nel mondo del cognac. È presente solo nei cognac notevolmente invecchiati ed è estremamente ricercato.

Park Napoleon Borderies Cognac

Questo cognac rientra nella fascia di età non ufficiale di un Napoleon, che di solito si riferisce a un cognac invecchiato in media 20 anni. Amiamo questo cognac perché è ottenuto da una miscela di acquaviti provenienti dalla più esclusiva delle regioni di coltivazione, Borderies, e offre quindi i meravigliosi toni di violetta tipici di questo terroir.

Il Park Napoleon Borderies offre un'esperienza gustativa delicata ed è eccezionalmente elegante al palato. Tutti i prodotti Park sono creati in piccoli lotti, il che significa la massima qualità ogni volta. Si tratta di un cognac davvero facile da bere e che consigliamo di provare in una moltitudine di modi per sperimentare le sottili alterazioni del gusto che ne derivano.

Bache Gabrielsen Rovere americano

Quando Bache ha presentato per la prima volta il suo American Oak nel 2017, si è trattato di un prodotto davvero innovativo e il primo nel suo genere. Questo VSOP ottiene il suo tocco magico grazie al processo di invecchiamento in botti di rovere del Tennessee, che ha portato a un'esperienza gustativa decisamente simile al bourbon.

Il sapore di bourbon combinato con aromi fruttati, quasi tropicali, rende questo cognac estremamente versatile. È un'ottima scelta per far evolvere il vostro palato e la vostra conoscenza di come le diverse finiture delle botti abbiano un'influenza diretta sul prodotto finale.

Ci auguriamo che questa guida al cognac per principianti vi abbia ispirato a iniziare il vostro viaggio nel cognac, e non dimenticate di tenerci aggiornati mentre testate il vostro percorso attraverso le infinite opzioni di acquaviti e vi fate strada fino allo status di intenditori!

I migliori cognac in rapporto al prezzo

Accomodatevi mentre vi presentiamo alcuni dei migliori Cognac che il denaro possa comprare (entro certi limiti)

Essendo uno dei liquori più prestigiosi al mondo, il prezzo del cognac può talvolta essere un po' esagerato. Amiamo le nostre acquaviti come chiunque altro, ma nemmeno noi riusciremmo a raggiungere le cifre a sei zeri che sono state pagate per le bottiglie di cognac nel corso degli anni.

Tuttavia, esistono anche cognac spettacolari che non devono necessariamente costare un occhio della testa e quindi abbiamo deciso di presentarvi alcuni dei cognac più convenienti che potete concedervi.

Poiché i cognac XO e superiori sono considerati di qualità superiore grazie al loro invecchiamento prolungato, le quattro bottiglie che seguono rientrano tutte in questa categoria di età. Questo non vuol dire che non ci piacciano i VS o i VSOP, ma in generale tendono ad essere più convenienti.

Quindi, accomodatevi mentre vi presentiamo alcuni dei migliori cognac che il denaro possa comprare (entro certi limiti).

La Guilde Cherves Richemont Borderies 2010 Cognac

Per l'ultima annata del terroir delle Borderies, non cercate altro che il Cognac La Guilde Cherves Richemont 2010 Borderies. La tenuta si trova nel villaggio di Cherves Richemont, nel nord della regione del Cognac, e si trova in una posizione privilegiata nel cuore delle Borderies. Il cru Borderies è il più piccolo di tutti, occupando solo il 5% dell'intera regione. I sapori e la qualità floreale delle acquaviti di questo terroir sono profondi e di lunga durata.

L'annata 2010 è ricordata per il clima quasi perfetto. La vendemmia si è svolta alla fine di settembre e sono state raccolte molte uve mature al punto perfetto di maturazione. Il prodotto finale è un Cognac complesso, ben arrotondato ma ricco. Il Cognac è stato distillato con metodi tradizionali e poi invecchiato in botti selezionate da una gamma di tostature e cereali. La sua acquavite offre un palato ricco e complesso di aromi.

Cherves Richmont è un villaggio a nord della città di Cognac, sede di produttori artigianali di Cognac che sono stati selezionati per i loro Cognac eccezionali provenienti da una zona così piccola.

Courvoisier XO

Un altro cognac che ha continuato a conquistare medaglie su medaglie ai concorsi mondiali di liquori è l'XO di Courvoisier, che è diventato una sorta di pezzo da trofeo per uno dei produttori di cognac più ambiti.

Ampiamente riconosciuto come uno dei migliori cognac XO al mondo, è una miscela profonda di eleganti acquaviti della regione della Champagne Fine, insieme ai sapori e agli aromi complessi e unici delle acquaviti delle Borderies. Il risultato è un cognac decadente e voluttuoso che rivela molti strati da sperimentare.

I giudici del Cognac Masters hanno affermato che l'espressione di questo cognac è un "chiaro esempio di ciò che si ottiene quando si paga di più per l'età e la profondità". Pur essendo d'accordo con questo giudizio, dobbiamo dire che a un prezzo modesto pensiamo che qui si stia ottenendo il meglio di entrambi i mondi in termini di prezzo e sapore.

Bache Gabrielsen Hors d'Age Grande Champagne Cognac

Il Bache Gabrielsen Hors d'Age è un Cognac di alta gamma proveniente dal terroir della Grande Champagne, considerato la "pièce de résistance" della loro selezione. È composto da una miscela di Ugni Blanc e della rara uva Folle Blanche, coltivata esclusivamente nella zona della Grande Champagne.

Il liquido ambrato scuro rispecchia la sua età; l'Hors d'Age è una miscela composta da acquaviti invecchiate in botti di rovere del Limousin tra i 50 e i 70 anni. Le botti di rovere conferiscono al Cognac tutta la sua esperienza di speziatura e Bache-Gabrielsen utilizza solo le migliori.

L'acquavite più vecchia dell'assemblaggio risale al 1917 e quella più giovane al 1960 circa; questo si riflette innegabilmente nella qualità dell'assemblaggio stesso. È un Cognac ricco, che ha molto di cui vantarsi e che racchiude i migliori elementi della produzione Premier Cru, come il suo lungo finale. L'Hors d'Age è un'opera d'arte disponibile solo per questo periodo limitato e sarebbe un regalo meraviglioso nella sua elegante confezione.

Camus Borderies XO Famiglia Réserve

Il Camus Borderies XO Family Réserve è creato esclusivamente con uve coltivate in un unico vigneto di Borderies appartenente alla famiglia Camus. La famiglia assicura che i suoi vigneti sono coltivati in modo sostenibile ed ecologicamente sensibile, al fine di preservare l'ambiente e la fauna selvatica.

Camus tiene separate le sue acquaviti prima dell'assemblaggio, consentendo loro di essere distillate e invecchiate in botti individuali per almeno 10 anni. Questo processo meticoloso consente al Cellar Master di fondere con cura le acquaviti dopo l'invecchiamento e il risultato finale è un cognac XO mono-regione intensamente aromatico.

Al prezzo di soli 225 dollari e presentato in uno splendido decanter con una scatola di presentazione, pensiamo che questo cognac Family Réserve, realizzato con cura, sia degno del suo prezzo.

Ci auguriamo che abbiate apprezzato questa selezione di cognac eccezionali che non vi faranno spendere troppo, ma fateci sapere se avete una bottiglia preferita che pensate manchi in questa lista!

Il miglior cognac sotto i 100 dollari

Terroir significa in realtà molto di più di un semplice terreno o suolo. È una descrizione unica che descrive sia le condizioni geografiche che quelle climatiche.

Sebbene il cognac abbia la reputazione di essere uno spirito piuttosto lussuoso, non è sempre necessario spendere una fortuna per ottenere un ottimo cognac. Ecco perché abbiamo stilato una lista dei 10 migliori cognac sotto i 100 dollari, con l'aiuto di Sophie che ha intrapreso l'"arduo" compito di sorseggiare una serie di diverse acquaviti.

Dovreste gustare queste meraviglie lisce, o magari con ghiaccio, per assaporarne al meglio l'età e la complessità.

La Top 10 dei Cognac sotto i 100 anni: la scelta di Sophie

Volevamo scoprire i cognac più antichi e di qualità disponibili che non superassero il tetto dei 100 dollari. E, dobbiamo ammetterlo, siamo rimasti piacevolmente sorpresi da quanti XO, Vielle Reserves e persino Hors d'Age siano riusciti a raggiungere il traguardo. Tuttavia, ci sono anche un paio di grandi VSOP che soddisfano tutte le esigenze.

Dalla potenza di Hennessy fino a marchi meno noti come De Luze, Paul Beau e Paul Giraud, sarete sorpresi da ciò che potete acquistare e ottenere ancora qualche spicciolo da 100 dollari. Dobbiamo dire che si tratta di una selezione di cognac davvero incredibile, e ognuno di essi è in grado di soddisfare anche i palati più esigenti.

Lavenat XO

La Maison Lavenat, una delle meno conosciute nel panorama del Cognac, è un marchio che rimane offline. Per questo motivo, senza poter contare sui fidati strumenti di indagine del web, abbiamo visitato la tenuta Lavenat a Bassac e abbiamo parlato con Bernard, suo figlio e suo nipote per scoprire di più sul marchio e in particolare sull'uomo bonario che vi sta dietro.

Egli produce Cognac eccezionali come il Lavenat XO.

Il Cognac Lavenat XO è una miscela meravigliosamente ben matura che ha trascorso una media di 30 anni di invecchiamento in botti di rovere francese, ovvero 20 anni in più di quanto richiesto per un Cognac da classificare come qualità XO. Non si può dire che si ottenga più di quello che si è comprato?

Chainier XO

Uno dei nostri 2022 nuovi arrivati: Chainier XO.

Questo nuovo arrivato merita un posto nella top 10 della nostra Degustazione in Famiglia, poiché è prodotto esclusivamente con acquaviti della Grande Champagne e riflette tutta la complessità e l'eleganza per cui la regione è nota. Abbiamo assaggiato 21 Cognac alla cieca e il nostro team e la nostra famiglia hanno apprezzato questo Cognac Grande Champagne unico nel suo genere.

Questa miscela premier cru è composta da una gamma accuratamente selezionata di acquaviti, molte delle quali hanno trascorso diversi decenni a languire delicatamente in botti di rovere per maturare fino all'apice della perfezione. Il risultato è un profilo nocciolato, fruttato e speziato che delizia con la sua originalità.

Pierre Croizet XO

Invecchiato per 20 anni in botti di rovere, questo straordinario Cognac XO ha acquisito un carattere memorabile. Con una deliziosa morbidezza e un'invitante struttura, è una scelta splendidamente equilibrata che incarna un'essenza che ogni buon Cognac sfrutta con gusto.

Prodotto da un'azienda agricola a conduzione familiare, in cui i processi dalla fattoria alla vigna sono prioritari, il notevole invecchiamento di questo XO è stato stabilito con una sapiente linea di tradizione. Prodotto con acquaviti provenienti dalla ricercata regione di Fins Bois, il suo sapore è rinomato per la sua delizia. Una bella scelta che racchiude tradizione ed elegante essenza in modo spettacolare.

Ordonneau Domaine de la Grolette Très Vieille Réserve

Un altro Cognac di qualità Réserve dall'ottimo rapporto qualità/prezzo: Ordonneau Domaine de la Grolette Très Vieille Réserve. Questa acquavite delle Borderies è ricca dei classici toni violacei tipici del terroir. Se non avete ancora assaggiato le delizie di una Ordonneau Cognacè un ottimo esempio per apprezzare la bontà di questa casa artigianale.

Bowen Napoléon Cognac

IlNapoleon di Bowen è un delizioso blend proveniente dal ricercato terroir delle Borderies. Ben invecchiato, mette in risalto gli aromi di gelsomino e violetta per cui questa zona è famosa. Questo è un altro cognac che offre davvero un eccezionale rapporto qualità-prezzo.

Hennessy VS Cognac Molto Speciale

Rappresentando secoli di produzione di Cognac, Hennessy Cognac VS (Very Special) è un'icona senza tempo: fedele alle sue origini, ma sempre rivolto al futuro. per la miscela vengono utilizzate 40 diverse acquaviti provenienti da tutte le regioni del Cognac, con un'età minima di due anni e alcune invecchiate fino a cinque.

Ogni minimo dettaglio della produzione di Cognac di Hennessyè intenzionale; la posizione delle cantine (o chais in francese) sulle rive del fiume Charente è stata scelta per fornire un ambiente umido, con un livello di umidità relativa di almeno il 90% per accelerare la quota di vapori alcolici dell'angelo e creare uno spirito più morbido.

Cognac Léopold Gourmel Age Du Fruit 10 Carati

Questo Léopold Gourmel è un delizioso Cognac XO Fin Bois invecchiato , leggermente sovraprodotto con 41% ABV. Si abbina bene a vini bianchi, carne o pesce, o anche alla cucina asiatica. Age Du Fruit è prodotto senza additivi, invecchiato in botti di rovere francese non tostate, non è mai filtrato e non presenta note di legno artificiali. Naturalmente, non c'è bisogno di dire che non c'è caramello aggiunto.

Tesseron Lot No76 XO Tradition Cognac

Il pluripremiato Tesseron Lot No76 XO Tradition è un blend delle migliori acquaviti della Grande Champagne, la più antica delle quali risale alla vendemmia del 1976. Da gustare liscio o con ghiaccio per un'esperienza di gusto ottimale.

Cognac Braastad XO Superiore

Braastad XO Superior è un blend di quattro acquaviti di regioni diverse: Grande e Petite Champagne, Borderies e Fins Bois. Le acquaviti dell'assemblaggio sono state invecchiate tra i 15 e i 25 anni.

Paul Beau Hors d'Age Cognac

Vincitore di ben 5 medaglie d'oro dal 2000, l'Hors d'Age di Paul Beau è stato un quarto di secolo di lavoro. Questo è davvero evidente dal primo momento in cui si posano gli occhi sulla sua veste di mogano profondo e gli aromi e i sapori non fanno che migliorare il viaggio sensoriale. Non potevamo non includerlo nella lista.

Ecco quindi l'elenco di Sophie dei migliori cognac al di sotto dei 100 dollari (o giù di lì). Se avete letto questo elenco e abbiamo dimenticato il vostro cognac preferito, fatecelo sapere! Saremo lieti di effettuare un ulteriore test di degustazione.

Il miglior cognac sotto i 50 dollari

Ci sono tantissimi cognac eccellenti a prezzi imbattibili, ma volevamo presentarvi una selezione che non fosse troppo impegnativa

Cognac Expert ha creato questa lista in risposta alle richieste di molti lettori di una selezione del miglior cognac economico, anzi, riformuliamo la frase: il cognac non è mai economico, il miglior cognac economico! Abbiamo quindi cercato di scoprire i migliori cognac sotto i 50 dollari (o giù di lì) che sarete comunque orgogliosi di servire a parenti e amici.

Ovviamente l'elenco potrebbe continuare all'infinito, dato che ci sono tantissimi cognac eccellenti a prezzi imbattibili, ma abbiamo voluto presentarvi una selezione che non fosse troppo schiacciante.

Jean Fillioux COQ Grande Champagne

Jean Fillioux COQ è un cognac VS dal carattere vivace. È leggero e piacevolmente fresco, con note floreali, fiori di vite, tiglio e scorza di agrumi. Il colore chiaro indica che è relativamente giovane, ma ciò non significa che sia meno interessante di miscele più mature. La tenuta Fillioux si dedica alla produzione di cognac di altissima qualità, rendendo omaggio alle tradizioni secolari dell'artigianato. Potete essere certi del successo di questo cognac in qualsiasi cena.

Champagne Courvoisier VSOP Fine

Un altro grande nome della casa che entra nella nostra lista, ma come non includere questo iconico assemblaggio che è anche un affare assoluto a questo prezzo! Realizzato esclusivamente con acquaviti provenienti dalle due regioni principali della Grande e Petite Champagne e invecchiato tra gli otto e i 12 anni, questo blend è un classico di medio corpo.

Questo cognac offre meravigliosi aromi di burro, caramello e legno di sandalo, combinati con eleganti note di pera e un pizzico di vaniglia. Al palato è morbido e scorrevole e può essere gustato come bevanda a sé stante o come base per cocktail.

Francois Peyrot VSOP

Francois Peyrot IlCognac VSOP è un altro buon cognac economico e rappresenta perfettamente questa casa artigianale a conduzione familiare. È prodotto con una miscela di sole acquaviti della Grande Champagne. Da oltre vent'anni, Peyrot evita l'uso di qualsiasi sostanza chimica, per cui potete essere certi che quando acquistate un cognac da loro, non è stato usato nulla per aiutare o migliorare la crescita delle viti. Questo VSOP è ideale da gustare come aperitivo o digestivo, o anche come base per il vostro cocktail preferito.

Champagne Marancheville VSOP Grande

Si tratta di un marchio relativamente nuovo che ci piace molto. Siamo entusiasti quando ci sono persone nuove e innovative! Già la bottiglia ha un aspetto un po' diverso e piuttosto alla moda, cosa piuttosto rara nel mondo del cognac. I cognac di Marancheville sono eccezionali. Questo, il loro VSOP Grande Champagne, è potente e maturo, senza essere troppo speziato. Sviluppa sottili note di caprifoglio e frutta e ha un finale morbido e lungo.

Le migliori marche di Cognac

Possiamo dirvi che non c'è una regola. Il miglior Cognac è quello che piace a voi.

Spesso ci viene chiesto quali sono le migliori marche di cognac al mondo. Esiste un elenco? Esiste una regola per stabilire quale sia il gusto migliore? La marca più costosa è il miglior cognac? Quali sono i migliori cognac economici? E se si acquistano solo le bottiglie conosciute, si è sicuri di ottenere una buona bottiglia?

Possiamo dirvi che non c'è una regola. Il miglior cognac è quello che vi piace: il gusto, il design, la cultura e il background determinano la preferenza. Tutto entra in gioco insieme. Quando si cercano nuovi cognac, consigliamo di esplorare e scoprire il background di marchi, distillatori e commercianti.

Esistono molti marchi di cognac e un numero ancora maggiore di cognac. Ci sono grandi, medi, piccoli produttori e distillatori. Date un'occhiata a tutte le marche di cognac su Cognac-Expert.com - le abbiamo elencate quasi tutte.

Oppure, date un'occhiata al nostro elenco di tutte le bottiglie di Cognac.

A nostro avviso, il cognac più attraente proviene da un distillatore piccolo e privato di un'unica tenuta, un'azienda familiare che si può conoscere: qualcosa di speciale, nascosto e sconosciuto.

È interessante anche osservare i concorsi di degustazione e i premi: la loro funzione di terzi neutrali è importante per il valore del cognac ed è un'ottima fonte per scoprire nuovi marchi di cognac emergenti.


Se siete ancora a caccia di un cognac dopo aver provato la vostra selezione, leggete alcuni dei nostri articoli sull'argomento, tra cui:

Il miglior Cognac per intenditori

Date un'occhiata alla nostra lista dei Migliori Cognac per intenditori

Chateau de Montifaud Héritage Louis Vallet L50 Cognac

Una rara versione proveniente dalle cantine Paradis di Château de Montifaud, questo Cognac è stato il primo ad essere distillato personalmente da Louis Vallet (quarta generazione) e oggi rappresenta un orgoglioso tesoro di famiglia e un trofeo dell'eredità di lunga data di ciascuna delle generazioni della famiglia. Dopo l'invecchiamento in una combinazione di botti di quercia rossa e di Cognac particolarmente vecchi, Château de Montifaud Héritage Louis Vallet L50 Cognac la percentuale di alcol si è naturalmente ridotta al 50%, per poi essere diluita per un periodo di 2 anni fino al 40%. Questo blend Grand Cru è stato realizzato esclusivamente con acquaviti di Petite Champagne depositate tra il 1935 e il 1982, il che lo rende un Cognac eccezionalmente raro.

Navarra Souvenir Imperiale

È fruttato, sfaccettato e complesso dall'inizio alla fine. Invecchiato per mezzo secolo, questo Hors d'Age è un esempio "imperiale" della capacità di Jacky di produrre miscele di Cognac della Grande Champagne. È stato sottoposto a un processo diverso dagli altri: non è stato filtrato a freddo, né colorato o boisé con trucioli di legno. È proprio come doveva essere: direttamente dalla botte.

Non solo produce fantastici Cognac direttamente dalla botte, ma è anche un maestro miscelatore. Jacky Navarre è un distillatore di quarta generazione e coltiva uva nella sua tenuta di undici acri a Gondeville. È un maestro della distillazione e non utilizza acqua: lascia semplicemente che i suoi Cognac si riducano per evaporazione naturale.

Mauxion Grande Champagne 1930

Questo rarissimo Cognac Grande Champagne 1930 di Mauxion Selection è il prodotto delle migliori uve della regione Grande Champagne di Cognac. Quest'area è rinomata per il suo terroir unico, che ha creato alcuni dei migliori cognac del mondo. Distillato nel 1930, questo cognac è stato invecchiato in botti di rovere e conservato in cantine umide per oltre 90 anni.

La complessità e la sottigliezza di questo spirito senza tempo vi trasporteranno nei vigneti storici della Maison Mauxion Selection. Grazie alla quantità limitata e al meticoloso processo di selezione, questo Cognac vi regalerà un'esperienza indimenticabile. L'aroma della vendemmia è presente in ogni sorso, mentre questo distillato d'annata stuzzica le papille gustative con il suo sapore morbido e sottile. Il finale è una combinazione deliziosamente morbida di legno e spezie che lascia un'impressione duratura.

Marancheville Très Rare Lotto 14/45

Per il suo ultimo Cognac Grande Champagne, la Maison Marancheville ci presenta un'eccezionale e rara miscela di acquaviti degli anni storici 1914 e 1945. Questo Cognac eccezionalmente antico di una casa nota per la sua classe, eccellenza e accattivante umiltà, è stato creato utilizzando una combinazione di acquaviti uniche provenienti da un tesoro del patrimonio familiare.

Eccezione Audry

Il Cognac Audry Excéption, ilpiù antico e il più pregiato della linea di Cognac Audry, è una straordinaria miscela di acquaviti di Grande e Petite Champagne. Come Cognac Hors d'Age, questo è un fantastico esempio della capacità di Audry di selezionare e miscelare a mano le scorte più vecchie della cantina.

Ha un'età compresa tra i 40 e i 60 anni ed è straordinariamente raro. Godetevi un Cognac d'eccezione fruttato e ricco, con un rancio eccezionale che presenta tutte le migliori caratteristiche di un tesoro di Champagne maturo: "Sono deliziato dalla virtù più ambita di tutti i grandi Cognac; il rancio, questo dono prezioso è il risultato del processo di ossidazione e di un periodo di invecchiamento molto lungo", spiega Paul Pacult di Audry.

FAQ

Qual è il miglior Cognac?

Non esiste un Cognac migliore degli altri. Tutto si riduce alle preferenze personali. I Cognac XO e superiori sono considerati di qualità superiore rispetto ai Cognac più giovani.

Qual è il miglior Cognac economico?

Ci sono tantissimi cognac eccellenti a prezzi imbattibili, sia di grandi case che di piccoli produttori artigianali. Vi consigliamo di esplorare il mercato.

Qual è un buon Cognac per i principianti?

La risposta a questa domanda varia da persona a persona, a seconda dei gusti personali. Tuttavia, i cognac VS o VSOP sono più versatili e quindi adatti a chi sta scoprendo come gustare il proprio cognac.

Qual è un buon Cognac economico?

Ci sono tantissimi cognac eccellenti a prezzi imbattibili, sia di grandi case che di piccoli produttori artigianali. Tuttavia, i cognac più giovani tendono a essere meno costosi degli XO o dei più vecchi.

Qual è il miglior Cognac sotto i 50 dollari?

Ci sono tantissimi cognac eccellenti a prezzi imbattibili, sia di grandi case che di piccoli produttori artigianali. Vi consigliamo di esplorare il mercato o di leggere il nostro articolo sui migliori cognac sotto i 50 dollari.

Qual è il miglior Cognac da acquistare?

Non esiste un cognac migliore degli altri. Tutto si riduce alle preferenze personali. I cognac XO e superiori sono considerati di qualità superiore, mentre i cognac VS o VSOP sono più versatili.

Qual è il miglior Cognac in rapporto al prezzo?

La risposta a questa domanda dipende dal vostro gusto personale, ma potete dare un'occhiata al nostro articolo in cui vi consigliamo una serie di eccellenti cognac XO che sono molto convenienti considerando la loro età e qualità.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto al confronto.
To give you the best possible experience, this site uses cookies and by continuing to use the site you agree that we can save them.  Our Privacy Policy
Avete seguito con successo questo marchio