Ricevete una mini bottiglia di Camus XO in omaggio - solo fino ad esaurimento scorte    SCOPRIRE

Domaine du Chêne Jean Doussoux XO N°89 Cognac 01
Domaine du Chêne Jean Doussoux XO N°89 Cognac 02
Domaine du Chêne Jean Doussoux XO N°89 Cognac 03
Domaine du Chêne Jean Doussoux XO N°89 Cognac 04

Domaine du Chêne Jean Doussoux XO N°89 Cognac

Altamente consigliato 87 /100
vedere 1 recensioni
Età del cognac
XO

Scopri di più sui diversi Cognac invecchiati

Area di crescita
Bons Bois

Ulteriori informazioni sulle diverse aree di crescita di Cognac

Dimensioni della bottiglia
700ml
ABV
43%
Marca
Domaine du Chêne

Miglior prezzo garantito: Se lo trovi più economico, noi abbiniamo il prezzo

La nostra garanzia di prezzo. Se trovate un rivenditore online che spedisce e vende questo prodotto a un costo totale più basso, vi garantiamo l'allineamento del prezzo.
Per saperne di più

200 US$
escl. IMPOSTA escl. spedizione

Recensione della degustazione

Mostra di più Mostra meno

Occhi: Ambra con profondi riflessi ramati.

Profumo: delicato e ricco, con leggeri aromi di vaniglia, caramello vicino e burroso, seguiti da note mature di rovere, sottobosco, cera d'api e cuoio.

Palato: Aromatico, ricco e untuoso. Note tostate e di quercia colpiscono il palato con sentori di cuoio in un corpo rotondo e strutturato con un buon livello di intensità e lunga lunghezza.

Premi

  • International Wine and Spirits Competition - 2020 - Gold - 96 points

Area di crescita e terreno: Bons Bois

Bons Bois

Bons Bois

Descrizione

Il miglior Cognac XO del mondo 2020: Jean Doussoux Domaine du Chêne XO Single Cask No 89 Cognac in edizione limitata

Questa squisita miscela di acquaviti di Bons Bois è stata raccolta nel 1989 e ha trascorso almeno un decennio di invecchiamento in una singola botte nelle profondità delle leggendarie cantine della tenuta Domaine du Chêne. Il Cognac è stato originariamente sviluppato per un ristorante giapponese in Germania, ma si è rivelato estremamente popolare tra gli intenditori di Cognac e i critici di tutto il mondo, tanto da ricevere numerosi premi. Un'edizione limitata di sole 540 bottiglie, il Cognac Domaine du Chêne Jean Doussoux XO N°89 è stato originariamente rilasciato nel dicembre 2019 ed è ora una bottiglia molto ricercata dai collezionisti. È certamente un XO da provare.

Portarsi a casa il prestigioso premio "World's Best XO Cognac" dei World Cognac Awards 2020 non è un'impresa facile; in questa versione, Domaine du Chêne è riuscito a produrre un profilo gustativo sottile ma sensuale di caramello dolce, vaniglia con toni terrosi e di quercia, il tutto bilanciato da leggere e calde spezie invernali come chiodi di garofano e noce moscata.

Questa selezione in botte singola è prodotta con uve Ugni Blanc al 100%, coltivate secondo pratiche di viticoltura sostenibile e prodotte con metodi tradizionali ancestrali, anche per quanto riguarda il sughero utilizzato. Ogni aspetto della vera artigianalità è dimostrato in questo particolare XO, che celebra il savoir-faire degli esperti del Domaine du Chêne.

Il Domaine du Chêne è in attività dalla metà del XIX secolo e si trova nel terroir di coltivazione di Bons Bois (spesso sottovalutato) di Cognac. La loro gamma Jean Doussoux si è dimostrata particolarmente popolare sul mercato e questa edizione limitata del lotto 89 non fa eccezione.

Presentazione della bottiglia

Con un design molto sofisticato, la bottiglia di Cognac Jean Doussoux Lot No 89 Single Cask presenta una splendida tavolozza di colori oro e crema con accenni di rosso, che completano perfettamente il liquido ambrato contenuto. Il design è lussuoso, con una forma tradizionale e tocchi eleganti sull'etichetta, tra cui il logo della quercia del Domaine du Chêne che brilla in oro su uno sfondo color crema.

Come gustarlo

I maestri di Jean Doussoux consigliano di servire questo Cognac a una temperatura compresa tra i 12°C e i 15°C per apprezzarne appieno le note di caramello e chiodi di garofano e gli aromi terrosi.

Circa Domaine du Chêne

Nel cuore della provincia romanica di Saintonge si trova il Domaine du Chêne, che è rimasto una tenuta di famiglia per diverse generazioni da quando Jean-Baptiste Doussoux acquistò il suo primo alambicco nel 1865.

Il vigneto si estende oggi su 80 ettari coltivando diverse uve, tra cui varietà rare e antiche come la Folle Blanche, oltre ad altre varietà classiche come l'Ugni Blanc.

I vigneti stessi hanno più di 80 anni e oggi producono una serie di prodotti su misura, tra cui la gamma "Domaine du Chêne" e il Cognac "Jean Doussoux".

Per saperne di più Domaine du Chêne

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto al confronto.
To give you the best possible experience, this site uses cookies and by continuing to use the site you agree that we can save them.  Our Privacy Policy
Avete seguito con successo questo marchio